Ex: Mannini ferma il Piacenza, Langella in gol con il Bari. Esordio per Cuppone e Cernigoi

21.01.2019 15:00 di La Redazione Twitter:   articolo letto 938 volte
Christian Langella
Christian Langella

Come ogni settimana su TuttoPisa un riepilogo relativo ai molti ex nerazzurri o pisani in giro per le varie categorie d'Italia che si sono contraddistinti nell'ultimo weekend calcistico.

Vince fuori casa la Salernitana che espugna Palermo, decisivo Di Tacchio in versione assist-man con l'ex mediano nerazzurro sempre tra i migliori anche nei momenti più difficili della formazione campana. Sempre in Serie B esordio con la maglia del Padova per il terzino sinistro Alessandro Longhi che in veneto ha raggiunto un altro ex, seppur più datato, come Trevor Trevisan.

In Serie C è Daniele Mannini il migliore in campo di Pontedera-Piacenza. Il centrocampista classe 1983 firma la quinta rete stagionale che vale l'1-1 contro gli emiliani ed è sempre più nel vivo della formazione granata. Massimiliano Gatto decide Pro Vercelli-Arezzo, Alexis Ferrante sempre più trascinatore del Fano che espugna Terni in una sconfitta che costa la panchina a De Canio sostituito da Alessandro Calori. Luca Berardocco trasforma il calcio di rigore che evita il k.o interno del Sud Tirol  con il Ravenna, la Sambenedettese nei 5 minuti finali ribalta il Teramo: il gol del momentaneo pari è di Francesco Stanco. Nel blitz esterno per 4-0 della Sicula Leonzio a Matera da segnalare le reti di Sainz-Maza e Bollino (appena rientrato dal Bari). Primi minuti per i due attaccanti ceduti dal Pisa: a titolo temporaneo Cuppone titolare e poi sostituito al 75' (sullo 0-0) con il Bisceglie sconfitto in casa dalla Reggina mentre Cernigoi (a titolo definitivo alla Salernitana che lo ha girato in prestito al Rieti) subentra nel 2-1 patito dai laziali a Caserta.

Prosegue il buon momento di Christian Langella (nella foto tratta da sscbari) giovane centrocampista di proprietà del Pisa ed in forza al Bari. Il classe 2000 segna la rete del momentaneo vantaggio contro la Cittanovese che però poi infligge la prima sconfitta ai biancorossi. In Serie D a segno Luigi Della Rocca - attaccante a Pisa durante la gestione Mian-Gentili - che ora milita nel Sasso Marconi e al 90' evita la sconfitta dei bolognesi siglando il definitivo 3-3.

Sta diventando uno dei pezzi pregiati del calciomercato di Serie A il difensore dell'Atalanta Gianluca Mancini. Il centrale nato in provincia di Pisa apre le danze nel 5-0 dei bergamaschi a Frosinone e sale a quota 5 gol in campionato.