Pisa: possibile scambio con il Pordenone

28.08.2018 23:15 di La Redazione Twitter:   articolo letto 4027 volte
Alessandro Bassoli
Alessandro Bassoli

Dopo la cessione in prestito di Umberto Eusepi al Novara il Pisa sarebbe vicino a definire un altro trasferimento ma stavolta si tratterebbe di uno scambio. Infatti la dirigenza nerazzurra ha impostato uno scambio con il Pordenone: il difensore centrale Minel Sabotic approderebbe in Friuli mentre il percorso inverso lo farebbe il difensore mancino  Alessandro Bassoli​​​​​​. Classe 1990, strutturato fisicamente, può giocare sia al centro della difesa che come terzino sinistro, anche se nel corso della sua carriera è stato impiegato prevalentemente nel primo ruolo. 25 presenze, ed un gol, con il Pordenone nello scorso campionato scendendo in campo anche negli ottavi di finale a San Siro contro l'Inter. Tra il 2012 ed il 2017 la sua esperienza più lunga ed importante: sono ben 137 le gare giocate con la maglia del SudTirol (con 9 gol) eccezion fatta per una breve parentesi alla Cremonese (stagione 2013-2014, 13 presenze ed un gol) sempre in Serie C. Un'esperienza in cadetteria con il Modena (14 gare), in precedenza 36 presenze al Foligno nel campionato 2010-2011 in cui affronta anche il Pisa (pareggio in Umbria e sconfitta all'Arena). Cresciuto nel settore giovanile del Bologna (68 presenze e 4 gol) complessivamente ha giocato 250 partite tra i professionisti con 13 reti.