Da Avellino conferme sul trasferimento in biancoverde di Francesco Di Tacchio che piace anche ad altri club di B

 di La Redazione Twitter:   articolo letto 2657 volte
Da Avellino conferme sul trasferimento in biancoverde di Francesco Di Tacchio che piace anche ad altri club di B

Francesco Di Tacchio sempre più vicino all'Avellino. Nonostante alcune smentite da Pisa dall'Irpinia sono sicuri che il prossimo anno il mediano pugliese indosserà la maglia dei lupi biancoverdi. E' razionalmente tutto fa pensare che possa essere così: a 27 anni è normale che dopo una buona stagione ed un precedente campionato vinto Di Tacchio voglia giocarsi le proprie chances in Serie B e la dirigenza nerazzurra non obbligherà nessuno a restare in nerazzurro controvoglia. Ma questo aspetto non condizionerà i dirigenti del Pisa che, considerando il vincolo sino al 2018, per l'eventuale cessione vogliono monetizzare e non sono certo disposti a far partire Di Tacchio liberandolo senza avere niente in cambio. Insomma, la sensazione è che l'operazione si possa fare e che il calciatore abbia un accordo di massima con i campani (protetti quindi dai sondaggi di Perugia, Cremonese e Novara per il roccioso playmaker), ma l'Avellino dovrà fare un ulteriore sforzo per il centrocampista classe 1990 che chiuderebbe la sua più che positiva esperienza all'ombra della Torre Pendente con 53 presenze ed un gol.