Calciomercato, gong finale: cala il sipario sulle trattative

31.08.2018 20:00 di La Redazione Twitter:   articolo letto 13722 volte
Calciomercato, gong finale: cala il sipario sulle trattative

Si è chiusa da pochi minuti la sessione estiva di calciomercato. Dopo la rescissione di Maikol Negro (LEGGI) e quella di Minel Sabotic (LEGGI) il Pisa ha ufficializzato l'acquisto del difensore Alberto Masi (LEGGI), svincolato dopo l'esclusione del Bari dai professionisti e lo scorso anno allo Spezia (6 presenze). Sembrava tutto fatto anche per il laterale sinistro Michele Franco (svincolato, lo scorso anno al Livorno) ma invece la trattativa con il Procuratore Grimaldi (lo stesso di Negro) si è arenata.

Intanto la Triestina mette a segno il colpo Granoche, a titolo definitivo dallo Spezia. La Lucchese definisce il ritorno dell'attaccante De Feo. Il Siena rinfroza la difesa con il difensore Russo, prelevato dal Padova, e l'attacco con Aramu dal Torino. Il Pordenone proprio dai bianconeri toscani prende Damian, scatenata la Casertana che prende Pasqualoni dal Cosenza.