Vincono Piacenza, Arezzo e Alessandria, torna a perdere la Pistoiese, pareggi per Siena e Pontedera

22.10.2018 16:00 di Maurizio Ribechini   Vedi letture
Vincono Piacenza, Arezzo e Alessandria, torna a perdere la Pistoiese, pareggi per Siena e Pontedera

In attesa di Carrarese-Olbia e di Gozzano-Pisa di questa sera, si è giocata ieri la maggior parte dell'ottava giornata di andata di Serie C girone A.

Nella prima gara della giornata l'Alessandria è tornata alla vittoria espugnando per 1-0 il campo dell'Arzachena e si porta a ridosso della zona play-off. A seguire l'Arezzo ha sconfitto per 2-0 l'Albissola portandosi quindi provvisoriamente da solo al secondo posto in classifica, alle spalle del Piacenza che si trova (almeno) per 24 ore da sola in vetta dopo la larga vittoria esterna per 4-1 sul campo della Pro Patria, in attesa dell'impegno di stasera della Carrarese.

Ennesimo pareggio per la Robur Siena che coglie incredibilmente il quinto segno X in altrettante gare dopo il 2-2 sul campo della Juventus U23. Torna alla sconfitta la Pistoiese, battuta in casa per 2-0 Novara con una doppietta di Eusepi in apertura di gara. Prezioso e inatteso pareggio esterno del Pontedera, che porta via un punticino dal campo della Pro Vercelli: i piemontesi per la prima volta questa in stagione non hanno vinto, anche se devono recuperare ben quattro gare.

Alle ore 20,30 c'è stato il colpaccio del Cuneo che ha vinto per 1-0 (fallendo poi anche un rigore) sul campo della Pro Piacenza.