Serie C: completato l'organico 17/18 ma ci sono alcune incognite

 di La Redazione Twitter:   articolo letto 7372 volte
Serie C: completato l'organico 17/18 ma ci sono alcune incognite

Con l'Alessandria che resta in terza serie dopo la finale play-off persa contro il Parma si completa l'organico delle 60 squadre che parteciperanno al prossimo campionato di Serie C 2017-2018 anche se restano incognite pesanti. Infatti il Latina da ormai diverse settimane ha detto addio al professionismo ma, secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport (LEGGI), anche per il Vicenza la situazione sarebbe molto complessa. Ma vediamo quali sarebbero le 60 squadre ai nastri di partenza della prossima stagione seguendo l'ordine alfabetico dal momento che non ci sono indicazioni sulla composizione dei gironi se non ipotesi legate ad un probabile mantenimento dei criteri della stagione 16/17 (Nord/Centro-Ovest, Nord/Centro - Est, Sud).

Akragas, Albinoleffe, Alessandria, Arezzo, Arzachena, Bassano, Bisceglie, Carrarese, Casertana, Catania, Catanzaro, Como, Cosenza, Cuneo, Fano, Feralpisalò, Fermana, Fidelis Andria, Fondi, Gavorrano, Giana Erminio, Gubbio, Juve Stabia, Lecce, Livorno, Lucchese, Maceratese, Mantova, Matera, Messina, Mestre, Modena, Monopoli, Monza, Olbia, Padova, Paganese, Piacenza, Pisa, Pistoiese, Pontedera, Pordenone, Prato, Pro Piacenza, Ravenna, Renate, Reggiana, Reggina, Sambenedettese, Santarcangelo, Sicula Leonzio, Siena, Siracusa, SudTirol, Teramo,Trapani, Vicenza*, Virtus Francavilla, Viterbese.

(*iscrizione a rischio)