Pro Patria-Pisa 1-2: i nerazzurri ipotecano il terzo posto

27.04.2019 18:30 di La Redazione Twitter:    Vedi letture
Pro Patria-Pisa 1-2: i nerazzurri ipotecano il terzo posto

Il Pisa sbanca il Carlo Speroni di Busto Arsizio e pone una serie ipoteca sul terzo posto. Ai toscani basterà pareggiare col Novara per avere la certezza matematica. Quindicesimo risultato utile per la squadra di D'Angelo che si impone 2-1 in rimonta, dopo essere andata sotto. La Pro Patria parte forte e trova la rete del vantaggio sul finire della prima frazione di gioco con una spettacolare conclusione dal limite dell'area di Bertoni che non lascia scampo a Gori ma la gioia dura una manciata di secondi, quelli che servono agli ospiti per riacciuffare il pareggio immediato con Masucci, lesto a depositare in rete dopo un affondo sulla corsia sinistra di Lisi. Il risultato resta sul filo dell'equilibrio anche nella ripresa ma dopo un palo per parte (prima Mora e poi Masucci) è la prodezza di Birindelli a indirizzare definitivamente le sorti del match. Il terzino si accentra e sorprende Tornaghi fuori dai pali con un tiro a giro che si insacca sotto la traversa.

PRO PATRIA-PISA 1-2

PRO PATRIA (3-5-2): Tornaghi; Battistini, Lombardoni (46' Molnar), Boffelli; Mora (83' Gucci), Pedone (62' Fietta), Bertoni (74' Santana) Colombo (62' Disabato), Galli; Le Noci, Mastroianni. A disp. Mangano, Marcone, Parker, Gazo, Ghioldi, Sane, Cottarelli. All. Javorcic

PISA (3-5-2): Gori; Meroni (83' Masi), Brignani, Benedetti; Birindelli, Izzillo (56' Marin), Gucher, Di Quinzio, Lisi; Masucci (89' Minesso), Marconi (56' Pesenti). A disp. D'Egidio, Kucich,  Moscardelli, Gamarra, Lidin, Fischer. All. D'Angelo

ARBITRO: Garofalo di Torre del Greco

MARCATORI: 40' Bertoni (PR), 42' Masucci (PI), 69' Birindelli (PI)

NOTE: Ammoniti: Lombardoni (PR), Birindelli (PI), Pedone (PR), Battistini (PR), Masucci (PI), Fietta (PR), Molnar (PR). Recupero: 2' pt. / 4' st.