Pisa volta pagina, quasi azzerati i reduci della storica promozione del 2016

Questo articolo è offerto da Palestra Zone Via Agostino Bassi 10, 56121 Pisa (zona Ospedaletto)
10.07.2018 13:30 di La Redazione Twitter:   articolo letto 2172 volte
Pisa volta pagina, quasi azzerati i reduci della storica promozione del 2016

Nel calcio è ormai noto, non si vive di ricordi. Ma una piazza come Pisa, innamorata e passionale, è abituata a rimanere legata a certi momenti calcistici e quello della storica promozione del 12 giugno 2016 è uno di quelli che resterà incancellabile. Anche se, come del resto è per certi versi normale, di quell'organico sono rimasti in pochissimi e non è detto che anche questi siano parte dell'organico 2018-2019. Con la rescissione di Diego Peralta (oggi visite e firma di un triennale a Novara) ed il mancato (almeno per il momento) rinnovo del contratto di Andrea Lisuzzo sono momentaneamente 3 i reduci della finalissima con il Foggia: Daniele Mannini, Luca Verna ed Umberto Eusepi. Tre posizioni peraltro neanche così salde: il centrocampista rientrato dal prestito al Carpi ha richieste in Serie B, l'attaccante è in uscita ed è stato accostato a Vicenza e Ternana mentre la volontà del capitano è quella di rimanere, senza tentennamenti, ma ci sarà da capire se il DS Gemmi ed il tecnico D'Angelo decideranno di puntare su di lui.