Pisa, rebus attacco: in tre per due maglie

04.04.2019 13:30 di Marco Pieracci Twitter:    Vedi letture
Pisa, rebus attacco: in tre per due maglie

Allenamento pomeridiano al Centro Sportivo di San Piero ieri per il Pisa atteso sabato prossimo (ore 16.30) dal confronto casalingo con la Juventus U23. Luca D’Angelo ha potuto lavorare con il tutto il gruppo a sua disposizione, fatta esclusione per gli infortunati De Vitis e Liotti, impegnati in una seduta personalizzata. Dopo un breve riscaldamento i nerazzurri sono scesi in campo con la formazione Under 17 per un test su campo regolamentare che ha visto i giovani di mister Paffi nel ruolo di sparring partner. Al termine, prima del ‘rompete le righe’ una sessione di tiri in porta e calci piazzati. Oggi pomeriggio allenamento tecnico-tattico sempre al Centro Sportivo di San Piero: venerdì mattina, invece, rifinitura mattutina all’Arena Garibaldi. I dubbi maggiori per il tecnico nerazzurro riguardano l'attacco dove mancherà lo squalificato Masucci. Marconi, Moscardelli e Masucci si contendono due maglie. Per il resto non ci dovrebbero essere novità sostanziali rispetto all'undici iniziale sceso in campo a Chiavari. Si va verso la conferma del 4-3-1-2 con Gori tra i pali, difesa  a quattro formata da Birindelli, Meroni, Benedetti e Lisi. Verna, Gucher e Di Quinzio in mezzo, Minesso trequartista dietro i due attaccanti.