Pisa-Arzachena 2-0: Di Quinzio e Marconi piegano i sardi

12.12.2018 22:20 di La Redazione Twitter:    Vedi letture
Pisa-Arzachena 2-0: Di Quinzio e Marconi piegano i sardi

Nella sedicesima giornata del girone A il Pisa si impone 2-0 sull'Arzachena centrando la seconda vittoria consecutiva in campionato e ritrovando una vittoria in casa che mancava da tre partite. Gara a senso unico all'Arena. I nerazzurri partono col piede sull'acceleratore e sbloccano subito il risultato alla prima occasione utile con Di Quinzio: il numero 10 nerazzurro scarica un potente destro che si insacca sotto la traversa. Il vantaggio galvanizza i padroni di casa che raddoppiano al 18': è ancora Di Quinzio protagonista: cavalcata palla al piede di 70 metri conclusa con un assist perfetto a centro area per Marconi che deve soltanto appoggiare in rete la sfera. La partita di fatto si chiude qua perchè la formazione sarda non ha la forza per reagire, trovando un gol che la potesse riaprire. Gori non deve compiere interventi degni di nota mentre il Pisa sfiora più volte il terzo gol.

PISA-ARZACHENA 2-0

PISA (3-4-1-2): Gori; Meroni, Masi (6' Brignani), Liotti (59' Izzillo); Birindelli, De Vitis, Gucher, Lisi; Di Quinzio; Masucci (78' Cuppone), Marconi. A disp. D' Egidio, Cardelli, Zammarini, Cernigoi, Moscardelli, Cuppone, Maffei. All. D'Angelo

ARZACHENA (3-5-2): Ruzittu; Busatto (34' Manca), La Rosa, Baldan; Arboleda, Porcheddu, Casini (68' Bruni), Gatto (46' Onofri), Pandolfi; Ruzzittu, Sanna. A disp. Pini, Corinti, Loi, Nuvoli. All. Giorico

ARBITRO: Carrione di Castellammare di Stabia

MARCATORI: 3' Di Quinzio (P), 18' Marconi (P)

NOTE: Ammoniti: Brignani (P), Meroni (P), Casini (A), Birindelli (P). Angoli: 3-3. Recupero: 2' pt. Spettatori: 4.830.