Pisa-Albissola 1-1: i nerazzurri deludono ancora

02.12.2018 18:15 di La Redazione Twitter:   articolo letto 6299 volte
Pisa-Albissola 1-1: i nerazzurri deludono ancora

Termina 1-1 la sfida fra Pisa e Albissola coi nerazzurri che escono dal campo accompagnati dai fischi dei propri tifosi delusi per il secondo pareggio casalingo consecutivo dopo quello con l'Olbia e la pesante sconfitta di Carrara. Nel primo tempo il Pisa domina sul piano del possesso palla ma non riesce mai a creare pericoli seri. A inizio ripresa Moscardelli illude sbloccando il risultato: Piccardo dice di no prima a Gucher e poi a Masucci, ma si deve arrendere al tap-in vincente del bomber romano che poco dopo potrebbe raddoppiare, con un gran sinistro che si stampa sulla traversa. Invece sono gli ospiti a trovare il pareggio con Cais, bravo a ribadire in rete la rovesciata di Bezziccheri. Nel finale il Pisa spinge con un assetto a trazione anteriore ma la traversa nega ancora la gioia del gol, stavolta a Di Quinzio. E' questa l'ultima vera emozione della gara.

PISA-ALBISSOLA 1-1 

PISA (4-3-3): Gori; Birindelli (68' Di Quinzio), Masi, Buschiazzo, Liotti; De Vitis (75' Marin), Gucher, Izzillo (71' Marconi); Masucci (75' Maffei), Moscardelli, Lisi. A disp. D'Egidio, Cardelli, Brignani, Zammarini, Cernigoi, Cuppone, Meroni, Marin, Maffei. All. D'Angelo

ALBISSOLA (4-3-3): Piccardo; Calcagno, Nossa, Rossini, Oliana; Bezziccheri (77' Balestrero), Sibilia (83' Raja), Oukkhada; Mahrous (89' Oprut), Cais (89' Silenzi), Martignago. A disp. Bambino, Albertoni, Sancinito, Gulli, Durante, Bartulovic, Damonte, Gargiulo. All. Bellucci

ARBITRO: Colombo di Como

MARCATORI: 54' Moscardelli (P), 64' Cais (A)

NOTE: Ammoniti: Lisi (P), Oukkhada (A), Sibilia (A), Moscardelli (P). Angoli: 7-5. Recupero: 0' pt. / 5' st.