Marconi ancora ai box, il Pisa si tutela: in arrivo Pesenti

14.01.2019 18:30 di La Redazione Twitter:   articolo letto 1931 volte
Marconi ancora ai box, il Pisa si tutela: in arrivo Pesenti

Questa mattina il quotidiano "Il Tirreno" ha rilanciato un po' a sorpresa la trattativa portata avanti dal Pisa per l'attaccante del Piacenza Massimiliano Pesenti in uscita dal club emiliano (6 reti in questa prima parte di stagione) che sta definendo almeno due rinforzi in attacco. Una notizia che ha colto molti di sorpresa considerando l'acquisto di Minesso che può giocare da trequartista (o seconda punta) e di un reparto offensivo già ben fornito dalla presenza di elementi come MoscardelliMasucci e Marconi. Ma proprio quest'ultimo, elementi indubbiamente più in forma dell'organico, lamenta ancora problemi muscolari relativi allo stiramento accusato contro il Novara e rischia di dover rimanere ai box qualche altra settimana. Un rischio troppo grande per il Pisa atteso da 9 partite in poco più di un mese (con l'incognita del recupero dell'andata con la Pro Vercelli, in tal caso diventerebbero dieci) che così non ha voluto lasciare nulla d'intentato mettendo nel mirino un attaccante importante per la categoria. Ed in serata il portale TuttoC.com ha confermato l'affare rendendo noti anche alcuni dettagli: il calciatore arriverebbe a titolo definitivo e con un contratto sino al 2020. Centravanti forte fisicamente e di categoria, 14 gol nello scorso campionato tra Pontedera e Piacenza, 14 nella stagione precedente al Pro Piacenza per un totale di 34 reti negli ultimi due anni e mezzo. Tra i gol messi a segno dal calciatore nato in provincia di Bergamo nel 1987 anche quello del definito 3-0 proprio al Pisa nella gara dello scorso settembre al "Garilli".

L'acquisto di Pesenti è stato ufficializzato dal Pisa intorno alle ore 18.45 (LEGGI)