Lucchese-Pisa 0-1: espugnato il Porta Elisa dopo 13 anni

11.11.2018 18:15 di La Redazione Twitter:   articolo letto 6639 volte
Lucchese-Pisa 0-1: espugnato il Porta Elisa dopo 13 anni

LUCCHESE-PISA 0-1

LUCCHESE (4-3-3): Falcone; Lombardo, Gabbia, Martinelli, Favale; Greselin (71' Jovanovic), Mauri (38' Bernardini), Provenzano; Sorrentino (66' De Vito), De Feo (71 Zanini), Bortolussi. A disp. Aiolfi, Palumbo, Cardore, Santovito, Palmese, Isufaj, Bacci. All. Favarin

PISA (3-4-2-1): Gori; Buschiazzo, Brignani, Meroni (56' Masi); Zammarini (79' Birindelli), Marin, Gucher (79' Izzillo), Lisi; De Vitis, Di Quinzio (85' Cernigoi); Marconi (85' Masucci). A disp. D'Egidio, Cardelli, Moscardelli, Cuppone, Maffei. All. D'Angelo

ARBITRO: Sozza di Seregno

MARCATORI: 21' Marconi (P)

NOTE: Ammoniti: Meroni (P), Martinelli (L), Lombardo (L), Lisi (P), Gori (P). Espulso Martinelli (L), al 63' per doppia ammonizione. Angoli: 7-6. Recupero: 2' pt. / 5' st.

Dopo un inizio molto forte di entrambe le squadre e una gran parata di Gori su Sorrentino, al 20' Marconi la sblocca con un gran colpo sotto al settore dove sono assiepati i tifosi nerazzurri. Nel finale di frazione Gori nega il pareggio ai padroni di casa, alzando sopra la traversa il colpo di testa di Sorrentino. A inizio ripresa Marin impegna Falcone con una conclusione da fuori. Poi la Lucchese resta in dieci uomini: Martinelli, già ammonito, entra in ritardo su Di Quinzio e guadagna con largo anticipo la via degli spogliatoi. Il Pisa trova il raddoppio in contropiede con Marconi, servito da Lisi, ma l'arbitro annulla per fuorigioco.