Lo sfogo di Giovanni Corrado verso una Lega che deve dare risposte e certezze alle società serie

25.02.2019 19:00 di La Redazione Twitter:   articolo letto 1322 volte
Lo sfogo di Giovanni Corrado verso una Lega che deve dare risposte e certezze alle società serie

In maniera pacata ma molto diretta Giovanni Corrado al termine della sfida contro la Pro Vercelli ha parlato delle vicende legate all'esclusione del Pro Piacenza con l'annullamento delle gare d'andata ed i conseguenti punti conquistati sul campo tolti al Pisa e ad altre squadre. Questa stagione agonistica sarà ricordata come una delle più disastrose di sempre e le colpe non possono che essere dei vertici del calcio ed anche di chi da anni fa parte di una Lega Pro che non ha più nessuna credibilità. Si è aspettato troppo tempo per intervenire in merito a situazioni che da mesi erano annunciate come disperate falsando un campionato che comunque vada a finire non si potrà considerare regolare. Basti pensare che il Pisa sabato ospiterà l'Entella, poi di martedì giocherà con la Pro Vercelli e quindi sabato ospiterà la Lucchese con i rossoneri che, dovendo da calendario affrontare il Pro Piacenza e non avendo recuperi in programma, da oggi in poi può concentrarsi - al netto della crisi che attraversa - verso la sfida ai nerazzurri. Le società serie meritano una maggiore considerazione anche perchè sono già state vittime di conseguenze non dipendenti da propri comportamenti. "Ghirelli ci ha detto che non ci sarebbero stati tolti i punti, è successo il contrario. Le responsabilità sono della Lega Pro, troppo facile incolpare la federazione. Si è cercato in tutti i modi di peggiorare ciò che era stato fatto quest'estate e ci si è riusciti. Ghirelli si è visto in tutti gli stadi tranne che a Pisa" ha affermato il giovane dirigente nerazzurro. La replica è arrivata dal Presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli che ha annunciato la sua presenza sabato all'Arena: "Accetto con piacere il gradito invito che mi hai rivolto attraverso la stampa. Sarà l’occasione per fornirti le spiegazioni che hai richiesto e che ho sempre dato dall’inizio del campionato a oggi