Juventus U23-Pisa 1-3: i nerazzurri calano il tris

09.12.2018 16:15 di La Redazione Twitter:    Vedi letture
Juventus U23-Pisa 1-3: i nerazzurri calano il tris

Termina 1-3 la sfida del Moccagatta fra Juventus U23 e Pisa. Sesta sconfitta nelle ultime settime partite per la squadra di Zironelli, mentre i nerazzurri tornano al successo dopo tre giornate. A sbloccare il risultato, poco prima della mezz'ora di gioco, è Lisi ma gran parte del merito va a Moscardelli, che lo smarca davanti a Nocchi con uno spettacolare colpo di tacco. Nella ripresa arriva il raddoppio su calcio di punizione firmato Di Quinzio: una parabola perfetta che si insacca sotto l'incrocio non lasciando scampo al portiere bianconero. I padroni di casa la riaprono, col tocco sotto misura del neo entrato Bunino (assist di Beruatto), ma si devono arrendere definitivamente al 90' quando Andersson commette un ingenuo fallo di mano in area. Dal dischetto va Marconi che chiude i giochi trasformando di potenza.

JUVENTUS U23-PISA 1-3

JUVENTUS U23 (3-4-3): Nocchi; Del Prete, Andersson, Zanandrea; Di Pardo (79' Zappa), Muratore, Toure, Beruatto (79' Morelli); Zanimacchia (83' Pozzebon), Olivieri (64' Bunino), Mavididi (64' Pereira). A disp. Del Favero, Busti, Emmanuello, Coccolo, Pozzebon, Capellini, Morrone. All. Zironelli

PISA (3-4-2-1): Gori; Meroni, Masi, Liotti; Zammarini (69' Birindelli), De Vitis (80' Izzillo), Gucher, Lisi; Masucci (76' Cuppone), Di Quinzio; Moscardelli (69' Marconi). A disp. D'Egidio, Cardelli, Brignani, Maffei. All. D'Angelo

MARCATORI: 29' Lisi (P), 62' Di Quinzio (P), 66' Bunino (J), 89' rig. Marconi (P)

NOTE: Ammoniti: Del Prete (J), De Vitis (P), Zanandrea (J). Recupero: 0' pt. / 5' st.