Girone A: quattro squadre in testa alla classifica e bagarre in zona play-off, Lucchese ultima

19.02.2019 13:00 di Maurizio Ribechini   Vedi letture
Girone A: quattro squadre in testa alla classifica e bagarre in zona play-off, Lucchese ultima

C'era attesa per la diramazione da parte della Lega Pro della nuova classifica ufficiale del girone A di Serie C alla luce dell'estromissione della Pro Piacenza dal campionato, situazione che comporta l'annullamento di tutte le partite finora giocate dagli emiliani, con perdita di punti in graduatoria per chi vi aveva vinto o pareggiato. Una novità che si somma agli ulteriori punti di penalizzazione (8 a testa) inflitti proprio ieri a Cuneo e Lucchese

Alla luce di tutto questo ad oggi quindi nel girone A ci sono ben quattro squadre in testa alla classifica con 46 punti: Pro Vercelli, Piacenza, Virtus Entella e Arezzo, anche se tutte hanno disputato un numero di partite fra loro diverso. Nel dettaglio i toscani sono gli unici in pari col calendario, gli emiliani devono recuperare 1 partita, i piemontesi ne devono ancora giocare 3 e i liguri ben 5. Una vera e propria bagarre, che si chiarirà solo nelle prossime settimane dopo i vari recuperi.

Alle loro spalle con 5 punti di ritardo c'è ora il Siena, che ha due gare da recuperare (rispetto all'Arezzo). Subito dietro c'è la coppia formata da Carrarese e Pro Patria, le quali sono in pari con il calendario. E quindi il Pisa, che le segue di un punto (ma ha una partita da recuperare) può virtualmente sognare un futuro sorpasso che lo stanzierebbe al sesto posto virtuale. In zona play-off ci sono anche Novara e Pontedera.

Ma le penalità extrasportive incidono molto anche nella bassa classifica. Col Pro Piacenza definitivamente fuori dai giochi, la Lucchese si ritrova all'ultimo posto a seguito della penalità ricevuta ieri: i rossoneri hanno ora appena 10 punti, ben 7 di ritardo dall'Arzachena e 8 dal Cuneo. A proposito dei piemontesi è opportuno notare che, se non avessero avuto complessivamente 15 punti di penalizzazione, sul campo ne avrebbero fatti 33 e sarebbero attualmente a contendersi l'accesso ai play-off. A quota 19 punti c'è invece l'Albissola, quart'ultimo, preceduto con ben 5 lunghezze di distacco dalla Pistoiese.