Carrarese-Pisa 2-2: Masucci e Pesenti firmano la rimonta

19.05.2019 17:15 di La Redazione Twitter:    Vedi letture
Carrarese-Pisa 2-2: Masucci e Pesenti firmano la rimonta

Non sono mancate le emozioni al Dei Marmi nella gara di andata della fase nazionale playoff. Nei minuti finali di un primo tempo equilibrato i padroni di casa passano con una bella giocata di Bentivegna che lascia sul posto Meroni e lascia partire un gran sinistro che si insacca sotto la traversa. Ad inizio ripresa la Carrarese trova anche il raddoppio, su azione di contropiede orchestrata da Maccarone e finalizzata da Valente ma il Pisa ha il grande merito di non mollare e con un micidiale uno due firmato da Masucci e Pesenti riesce a raddrizzare il risultato. L'ex Entella accorcia con uno stacco imperioso sul cross da sinistra e Minesso, imitato 60 secondi più tardi dal numero 32 nerazzurro che torna al gol deviando di testa alle spalle di Borra il cross di un superlativo Lisi. Adesso sarà sufficiente un pareggio all'Arena mercoledì per accedere al prossimo turno.

CARRARESE-PISA 2-2

CARRARESE (4-2-3-1): Borra; Carissoni, Karkalis, L. Ricci, G. Ricci (46' Scaglia); Rosaia (73' Cardoselli), Varone;  Valente, Tavano (56' Caccavallo), Bentivegna (46' Maccarone); Biasci (63' Latte Lath). A disp. Mazzini, Murolo, Rollandi, Alari,  Foresta, Piscopo, Fortunati. All. Baldini

PISA (4-3-1-2): Gori; Meroni, De Vitis (58' Lisi), Benedetti, Birindelli (88' Liotti); Marin, Gucher, Di Quinzio (88' Verna); Minesso (76' Izzillo); Pesenti (88' Moscardelli), Masucci. A disp. D'Egidio, Kucich, Brignani, Buschiazzo, Masi, Gamarra, Fischer. All. D'Angelo

ARBITRO: Miele di Torino

MARCATORI: 38' Bentivegna (C), 52' Valente (C), 68' Masucci (P), 70' Pesenti (P)

NOTE: Ammoniti: Marin (P), G. Ricci (C), Rosaia (C), Buschiazzo (P), Scaglia (C). Karkalis (C). Angoli: 2-3. Recupero: 3' pt. / 5' st.