L'ultima volta a Novara: l'ex Ujkani propizia il pari

04.12.2018 18:00 di La Redazione Twitter:   articolo letto 486 volte
L'ultima volta a Novara: l'ex Ujkani propizia il pari

28 gennaio 2017 - Dopo la vittoria con la Ternana il Pisa di Rino Gattuso fa visita al Novara nella seconda gara del nuovo anno dopo la pausa natalizia. Sui nerazzurri incombe la penalizzazioni per i disastri della precedente, quanto recente all'epoca, gestione societaria. 24 punti in graduatoria contro i 28 dei piemontesi guidati da Boscaglia che non stanno rendendo secondo le aspettative.

Criticità - Il capitano Mannini è in tribuna per qualche frizione, gran parte della tifoseria manifesta in città contro le 90 diffide relative ai fatti di Empoli in occasione di Pisa-Brescia. Il contesto che accompagna la sfida del "Piola" non è semplice.

Zona Cesarini - Il Novara trova il vantaggio con Galabinov che sfrutta un errore di Del Fabro dopo un primo tempo molto noioso e con poche emozioni per rimontare Gattuso manda in campo Peralta, oggi in forza ai piemontesi, che ravviva il Pisa impegnando due volte Da Costa. Il pari è più che mai rocambolesco: angolo proprio di Peralta, Da Costa respinge la conclusione di Landre e sulla respinta arrivano Ujkani, Masucci e Massimiliano Gatto. Quasi impossibile capire l'ultimo tocco di chi sia, di certo fondamentale la presenza dell'estremo difensore kosovaro spesso decisivo tra i pali e in questa circostanza in fase offensiva. In molti assegnarono poi il gol a Gatto.