Sport Rossocrociato: tutto pronto per il Memorial Alessandra Palla; Cus Pisa Rugby Under 16 imbattibile

15.04.2019 12:00 di Andrea Martino Twitter:    Vedi letture
Cus Pisa Rugby Under 16
Cus Pisa Rugby Under 16

PALLAVOLO. E' tutto pronto in casa della Pallavolo Ospedalieri, che per il quinto anno consecutivo ha organizzato il memorial dedicato ad Alessandra Palla, la sfortunata pallavolista e studentessa di Scienze infermieristiche che nel mese di aprile del 2014 morì in seguito ad un incidente stradale avvenuto sul Viale D'Annunzio. Il memorial è organizzato in collaborazione con la società Dream Volley Group, che metterà a disposizione il centro sportivo situato in via Belli, accanto alle palestre di Via Possenti e del Concetto Marchesi, in via Betti. Il memorial si disputerà nelle giornate di venerdì 19 e sabato 20 aprile e coinvolgerà diverse formazioni appartenenti alle categorie Under 18 maschile e under 18, 16 e 13 femminili. Le fasi finali del torneo con le premiazioni, previste per il pomeriggio del sabato, avranno luogo interamente presso il centro sportivo di via Belli.

BRONZO NELLA SCHERMA. L'Italia del pisano Alessio Di Tommaso conquista la medaglia di bronzo nella gara a squadre di fioretto maschile Giovani che ha concluso la sesta giornata di gara dei Campionati del Mondo Cadetti e Giovani Torun2019. Nel giorno che segna la fine del programma riservato al fioretto, la delegazione azzurra festeggia la medaglia numero 11 della spedizione e soprattutto esalta la prestazione della squadra di fioretto maschile che conquista con i denti un bronzo che ha un valore ben maggiore. Il quartetto azzurro composto, con Alessio Di Tommaso del Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo, da Tommaso Marini, Pietro Velluti, Alessandro Stella dopo essere stato sconfitto per 40-36 dalla Francia nell'assalto che aveva in palio l'approdo alla finale, ha affrontato gli Stati Uniti nella finale per il bronzo: 45-40 il punteggio dell'assalto in favore degli azzurri.

CUS PISA RUGBY IMBATTIBILE. Gran finale di campionato per la formazione Under 16 del Cus Pisa Rugby che, con quattro vittorie di fila, conquista il primo posto nel girone regionale. Nell’ultimo match della stagione, i gialloblù hanno affrontato in casa, sul campo di Uzzano, il Rugby Iolo 1982 di Prato, seconda forza del campionato. Al termine di un match combattuto, i giovani cussini si sono imposti con il punteggio di 15-12, chiudendo così il campionato in testa alla classifica con 19 punti.

IN VASCA BRILLA GIOVANNA CAMPINOTI. La prima parte della stagione di nuoto 2018/2019 si conclude con ottimi risultati per la giovane nuotatrice Giovanna Campinoti, classe 2005 della società Canottieri Arno Pisa, protagonista delle gare di fondo. Dopo l’argento nei 400 stile libero ed i titoli regionali negli 800 e 3000 stile libero ai recenti campionati svoltisi a Livorno, Giovanna ha partecipato ai Campionati Nazionali Giovanili di Riccione (17 marzo) piazzandosi all’undicesimo posto negli 800 stile libero con il tempo di 9’08’’ ed ottenendo un altro undicesimo posto al Campionato Italiano Indoor Open di Fondo di Riccione (1 aprile) con il tempo di 37’09’’. Grande soddisfazione della società Canottieri Arno,dei compagni di squadra e soprattutto dei suoi tecnici Riccardo Busoni e Giorgio Abis.

PREMIO "PEGASO PER LO SPORT". Carlotta Niola, giovane campionessa del Gruppo Sportivo dei Vigili del Fuoco di Pisa Billi Masi, che ha all’attivo già diversi titoli, ha ritirato giovedì 11 aprile a Firenze il "Pegaso per lo Sport", il prestigioso riconoscimento che la Regione assegna dal 1996 agli atleti toscani, per rendere omaggio alle loro imprese sportive sui palcoscenici nazionali ed internazionali. Quella di quest'anno è la 21ma edizione. Carlotta, già medaglia d’oro nei 1000 metri esordienti femminili ai campionati universitari, medaglia d’argento ai campionati nazionali cat. 2000 metri e argento senior A indoor rowing, è stata premiata come Campionessa italiana Esordienti fondo.