Sport Rossocrociato: Leonardo Tonelli campione italiano motorally; buoni risultati dalle formazioni pisane del volley

03.12.2018 18:00 di Andrea Martino Twitter:   articolo letto 152 volte
Leonardo Tonelli
Leonardo Tonelli

Settimana di successi in giro per l'Italia per gli atleti e le squadre portacolori del territorio pisano.

CAMPIONE ITALIANO. La notizia più bella arriva da Leonardo Tonelli, che in sella alla sua moto Husqvarna si è laureato campione italiano di motorally. Anzi, con il successo ottenuto nella tappa andata in scena in Sicilia, il motard cascinese ha centrato ben tre titoli: nella categoria E-600, nella under 23 e nella nuova per lui RT3 di Raid TT (vale a dire il campionato con le gare più lunghe di 3 giornate ciascuna), migliorando anche il risultato nella classifica assoluta passando dal 5° posto dello scorso anno al 4° di quest’anno. Dunque si conclude brillantemente anche questa stagione per Leonardo Tonelli che, nonostante i suoi ventuno anni e dopo aver cambiato categoria passando da una moto 300 due tempi a una 'grossa' e impegnativa 500 a quattro tempi, conferma di essere ben più di una promessa del panorama nazionale, ma di essere diventato ormai un pilota maturo per affacciarsi verso i più blasonati rally internazionali.

IL VOLLEY. Grande vittoria esterna della Peimar Calci nella Serie B maschile, che sbanca il palazzetto del San Martino in Rio al termine di una vera e propria battaglia. 2-3 il punteggio finale dei calcesani, che restano così attaccati alla vetta ad una sola distanza dal Portomaggiore, appaiati al Mirandola. Stesso risultato, ma con il sapore amaro della sconfitta, per la Dream Volley nella B2 femminile. Dopo essersi issate fin sul 2 a 0, le ragazze di coach Grassini hanno subito la rimonta della Tieffe San Damaso. La trasferta emiliana porta comunque un punto prezioso nelle casse della società de I Passi, che rimane al centro della classifica: -3 dalla zona playoff, +2 sui playout. Nella C maschile altra vittoria per la VBC Entomox Calci, che regola con un netto 3 a 0 la giovane Volley Prato: la vittoria consente ai ragazzi di coach Baldacci di aumentare a nove punti il distacco dalla zona retrocessione. Stesso risultato a favore della Dream Volley nel derby con il Cus. Rotonda vittoria, in trasferta, per le ragazze della C femminile: le calcesane hanno sbancato in scioltezza il campo del Discobolo Viareggio, consolidando così il quarto posto con 16 punti. Al terzo posto la Pallavolo Cascina a quota 19.

IL CALCIO A 5. Nel campionato di C2 calcio a 5 continua la marcia in vetta del Futsal Pontedera, che batte anche l'Unione Montalbano in trasferta e mantiene la vetta con 25 punti, uno in più della prima inseguitrice: il Limite e Capraia, che batte in casa la Trident Sport, la seconda squadra della zona pontederese. Resta fermo a quota 15 invece il Five to Five: la società ascianese esce sconfitta dalla tiratissima gara sul campo del Massa Calcio a 5, terza forza del campionato: 3-1 il risultato finale, maturato interamente nel secondo tempo. Luci e ombre anche per quanto riguarda il settore giovanile ascianese: vittorie per l'Under 17 "A" e l'Under 15, sconfitte di misura invece per l'Under 19 e l'Under 17 "B".