Sport Rossocrociato: il Futsal Pontedera allunga in vetta nel campionato di Calcio a 5; Pisa Road Runners protagonisti nel nuoto

18.02.2019 18:00 di Andrea Martino Twitter:    Vedi letture
Sport Rossocrociato: il Futsal Pontedera allunga in vetta nel campionato di Calcio a 5; Pisa Road Runners protagonisti nel nuoto

CALCIO A 5. Allungo decisivo in vetta al campionato di C2 di Calcio a 5? Forse sì: il Futsal Pontedera vince con merito e personalità lo scontro diretto in casa del Limite e Capraia e porta a cinque le lunghezze dalle inseguitrici. La formazione pontederese sconfigge 6-4 la seconda in classifica e si porta a quota 45. 40 punti per Limite e Capraia, raggiunta dal Monsummano. Due punti in meno per la Trident Sport, l'altra formazione del pontederese che sconfigge il Massa Calcio a 5 in un altro scontro diretto per le zone altissime della classifica e consolida così la propria posizione nei playoff. Spareggi promozioni appesi ad un filo sottile invece per il Five to Five, che impatta 4-4 sul campo del Poggio a Caiano e allunga la striscia positiva. 25 punti in classifica per gli ascianesi, a -10 dai playoff.

ROAD RUNNERS PROTAGONISTI AI REGIONALI. Grande esordio della sezione nuoto Pisa Road Runners club ai campionati regionali FIN master di nuoto tenutisi a Colle Val d’Elsa (Siena) tra sabato 9 e domenica 10 febbraio. La società è riuscita a strappare il podio davanti a più storiche e titolate realtà della Regione. Da poche settimane, il team, fondato nel 2012, è affiliato alla Federazione Italiana Nuoto. Per numero di tesserati il gruppo si è presentato già inserito nella ‘fascia B’, che comprende società che hanno dai 20 ai 49 tesserati FIN ed il team, nonostante i 26 tesserati, si è presentato all’appuntamento con soli 15 atleti, in 37 gare, 7 delle quali staffette. Il coraggio è stato comunque premiato nei due giorni di sfide sulle varie specialità e distanze, maschili e femminili, da una pioggia di titoli, ben 10, e medaglie, 24 in tutto, individuali e staffette, che hanno poi posizionato la squadra, a sopresa, al terzo posto dietro le forti squadre di Prato e Firenze, sfiorando per pochi punti addirittura la seconda piazza.

SCHERMA. Sono quattro gli atleti toscani convocati per i Campionati Europei Cadetti e Giovani di scherma in programma a Foggia dal 22 febbraio al 3 marzo. L’Italia, nella rassegna continentale giovanile ospitata in Puglia, sarà in pedana con 48 azzurri, di cui 24 under17 ed altrettanti under20, impegnati nei dieci giorni dell’evento che avrà in palio 24 titoli europei. La Toscana sarà rappresentata anche tra gli under 20: nel fioretto maschile Giovani convocato il già medagliato Alessio Di Tommaso del Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo, impegnato mercoledì 27 febbraio nella gara individuale e sabato 2 marzo nella prova a squadre.