Viterbese-Arezzo: il presidente amaranto denuncia un'aggressione

23.05.2019 17:00 di La Redazione Twitter:    Vedi letture
Fonte: Amaranto Magazine
Giorgio La Cava
Giorgio La Cava

Giorgio La Cava, presidente dell'Arezzo, ha preannunciato una denuncia per un'aggressione subita in occasione della gara di ritorno tra Viterbese ed Arezzo, vinta dai toscani per 2-0 (all'andata successo per 3-0). ''Mi hanno preso di mira dopo che sono andato a salutare i nostri tifosi - riporta Amaranto Magazine - e al rientro nel sottopassaggio sono stato colpito alle spalle. E' stato Luciano Camilli, il vicepresidente della Viterbese, figlio di Piero''. La Cava adirà le vie legali: ''Questo non è calcio, farò denuncia. Comunque mi risulta e mi è stato detto che gli ispettori di Lega hanno assistito alla scena. E' già qualcosa, anche se non cancella il mio dispiacere".