Social Pro League: Pisa ai quarti di finale

 di Marco Pieracci Twitter:   articolo letto 680 volte
Social Pro League: Pisa ai quarti di finale

Il Pisa supera anche la Triestina e ottiene il lasciapassare per i Quarti di Finale della Social Pro League, il campionato social in collaborazione con i club di Serie C che mette in sfida le pagine Facebook delle squadre.

Per la società nerazzurra, semifinalista della competizione nella stagione 2014-2015, arriva adesso un ‘derby virtuale’ con l’Arezzo che varrà il passaggio alla Final Four. Le altre sfide saranno Casertana-Giana Erminio, Siena-Lucchese e Arzachena-Olbia.

Le regole del gioco sono semplici, per ciascun turno i tifosi valuteranno aspetti diversi delle fan page: dai contenuti informativi all’interazione, dai contenuti multimediali alle iniziative intraprese per coinvolgere i fans. Dopo aver visitato le pagine Facebook di ogni compagine, i tifosi potranno votare la propria squadra del cuore assegnando un punteggio che va da 0 a 5 stelline. Le votazioni valide per i quarti di finale si chiuderanno il 6 febbraio e le squadre che avranno ricevuto meno voti abbandoneranno definitivamente la gara e dovranno dire addio al sogno di vincere la competizione. Per il regolamento completo, la lista delle squadre partecipanti e tutte le informazioni:

http://www.superscommesse.it/iniziative/social-pro-league.html.