Maurizio Mian: "Corrado è un amico ma non entro nel CdA perchè i pisani non mi vogliono"

 di La Redazione Twitter:   articolo letto 2672 volte
Fonte: La Nazione
Maurizio Mian: "Corrado è un amico ma non entro nel CdA perchè i pisani non mi vogliono"

Dalle colonne del quotidiano "La Nazione" torna a parlare l'imprenditore pisano Maurizio Mian​ in merito ad una presunta possibilità di entrare a far parte del CdA della società nerazzurra: "I Corrado sono grandi amici ma non entrerò nel consiglio di amministrazione. Soprattutto perchè non credo che la mia figura sia utile al Pisa e agli occhi del pubblico e questo un pò mi dispiace". Quindi Mian rafforza il concetto: "Non credo che i pisani gradirebbero questa soluzione E' un fatto che va tenuto in considerazione perchè non voglio certo fare un dispetto a nessuno. La vicenda Petroni è stata utile per capire che non sono gradito: mi ero offerto di fare da paciere ma la piazza ha reagito bersagliandomi di critiche e dimostrando con chiarezza che non sono utile alla causa".