Lega Pro, gli affari delle toscane dopo la prima settimana di mercato

 di Maurizio Ribechini  articolo letto 1286 volte
Lega Pro, gli affari delle toscane dopo la prima settimana di mercato

E' ormai già trascorsa una settimana di calciomercato e sono diverse le operazioni già concluse dalle toscane di Lega Pro.

Il colpo più eclatante l'ha fatto indubbiamente il Pontedera che ha ufficializzato il ritorno dell'attaccante Luigi Grassi, già bandiera granata per quasi tre stagioni, prima dell'arrivederci nel gennaio di due anni fa. In questi 24 mesi ha centrato due promozioni in Serie B (Ascoli e Spal) ma non è stato fortunato sul piano realizzativo, avendo messo a segno solo 5 reti: in particolare in questa prima parte di stagione aveva collezionato solo due presenze in B con la Spal, da qui la decisione del classe '83 di tornare in riva all'Era, sperando di riprendere a giocare e a segnare con continuità. Questa nuova freccia nell'arco offensivo di mister Indiani ha reso eccedente la posizione di Davide Cais, classe '94  che è tornato quindi alla Carrarese, dove già aveva giocato nella scorsa stagione.

Diversi ingaggi anche per il Prato che ha preso Giammario Piscitella, classe '93, nella prima parte della stagione al Catania (una rete in 6 presenze), per lui in passato anche una stagione e mezza con la maglia della Pistoiese e pure diverse esperienze in Serie B (Modena, Pescara e Cittadella). I pratesi hanno ingaggiato anche il centrocampista Ludovico Gargiulo, scuola Empoli classe '95, che poco spazio aveva trovato in questo inizio di torneo alla Pistoiese e con in passato esperienze al Tuttocuoio e alla Cremonese. Arriva pure il baby trequartista Filippo Strada (classe 1997), proveniente dalla Primavera del Brescia: si tratta del figlio d'arte di Pietro Strada, ex giocatore di Serie A e B negli anni Novanta.

Arriva invece dai dilettanti un giovane portiere per il Tuttocuoio: si tratta di Matteo Cristoforo, classe '98 proveniente dalla Castelnuovese in Promozione Toscana, il quale compie quindi un salto triplo fino ai professionisti. Il Tuttocuoio ha anche ufficializzato l'arrivo in prestito dal Genoa dell'attaccante argentino Franco Ferrari, classe '95 nella scorsa stagione in serie D con la maglia del Montecatini ha siglato 12 reti in 23 partite. Scende dalla Lega Pro ai dilettanti il giovane portiere Tommaso Biagiotti, classe '98, che passa in prestito dalla Robur Siena al Poggibonsi in Serie D; medesimo percorso di Fabio Rinaldi, classe '98 che dalla Lucchese passa in prestito alla Vastese.

Di poche ore fa la notizia che l'Arezzo ha ufficializzato l'ingaggio del centrocampista Giacomo Cenetti che arriva a titolo definitivo dal Bassano.