Arezzo-Pisa: disagi continui per l'acquisto dei biglietti. Sospesa la vendita online

25.05.2019 10:30 di La Redazione Twitter:    Vedi letture
Arezzo-Pisa: disagi continui per l'acquisto dei biglietti. Sospesa la vendita online

Aggiornamento - La questura di Arezzo e Ticketone, secondo quanto riportato dal portale Amaranto Magazine, hanno annullato l'acquisto tramite web per scongiurare il rischio che i tifosi pisani potessero accaparrarsi tagliandi di settori diversi dalla curva nord. 

Play-off fa rima con caos biglietti. In vista della gara d'andata tra Arezzo Pisa valida per il secondo turno della fase nazionale degli spareggi promozione in programma mercoledì 29 maggio (ritorno all'Arena domenica 2 giugno, sempre alle 20.30) puntualmente si sono ripresentate le consuete problematiche legate all'acquisto dei tagliandi. Troppo bassa la disponibilità per soddisfare la richiesta ed il sistema va in tilt. Alle ore 17.00 di venerdì 24 maggio, con un'ora circa di preavviso, è iniziata la prevendita ma ben presto coloro i quali, online, hanno provato a portare a termine l'acquisto del tagliando hanno dovuto fronteggiare problematiche di vario tipo: dai server bloccati all'impossibilità di concludere il pagamento. Nelle ore precedenti al momento in cui scriviamo invece sul circuito Ticketone non si trova più neanche l'evento come dimostra la schermata all'interno dell'articolo. Insomma non pochi disagi con la certezza che indubbiamente al "Comunale" ci sarà un grande colpo d'occhio con i circa 7500 posti sold-out.