9.6.19, come hai vissuto questa storica giornata?

Come hai vissuto la storica giornata di domenica? Scrivi il tuo racconto a redazione@tuttopisa.it
15.06.2019 15:00 di La Redazione Twitter:    Vedi letture
9.6.19, come hai vissuto questa storica giornata?

Domenica il Pisa ha ritrovato la Serie B. Una giornata indimenticabile per i tanti appassionati nerazzurri. Come l'avete vissuta? 

Ary Gro - A Trieste con tutti i miei amici. Ho sofferto in silenzio finché non sono scaduti quei maledetti 120 minuti. E poi ho pianto e non me ne vergogno neanche.

Elena Pisani - A Trieste con la famiglia e gli amici, 120 minuti di moccoli lacrime di gioia e adrenalina!!! Lo rifarei anche domani

Corrado BC Bernardeschi - A Trieste a patí ciò lasciato 1 anno di vita ma ne è valsa la pena!

Massimiliano Baroni - Non sono potuto andare a Trieste con gli amici per un impegno...e già li ero nero ....e poi guardando la partita con un amico ...al primo goal del PISA ....da quanto ero teso sono saltato in aria facendomi uno strappo da paura a un polpaccio...sembrava di avere un coltello infilato nella gamba ....ditemi voi che sfiga del caiser .... è 4 giorni che sono zoppo ...FORZA PISA 

Davide Sorce Vacanza - In un villaggio in Spagna..ho visto la partita sul cellulare..al gol di Marconi ero a cena al ristorante non potevo esultare..è stata una sofferenza pazzesca ma anche una grande gioia nonostante la lontananza..naturalmente ho addobbato l’appartamento con la bandiera rossocrociata

Luca Barbieri - Con il ricordo di Pagani con la convinzione che da lassù c'era chi ci ha protetto e ha dato forza ai nostri giocatori la gioia e la voglia di combattere come solo il pubblico Pisano sa fare!!!L'esplosione di gioia e lacrime alla fine di questa impresa voluta da tutta la squadra!!!❤❤❤❤❤❤

Giovanni Dipasquale - In casa mia in provincia di Caserta dove ho sofferto ma gioito guardando la partita si RAI SPORT.Mi riprometto di venire a vedere qualche partita all'Arena durante il campionato di serie B. Forza PISA.

Cinzia D'Aietti - A Trieste con i piccoli supporter e gli amici ❤️ Un patimento che però alla fine ci ha ripagato abbondantemente! Orgogliosa di essere pisana

Laura Coli  - A casa davanti al televisore facendo il tifo come allo stadio

Nicola Cambi - Una giornata da paragonare a Cremona, come un ragazzo, dietro la porta cone allora. Ma a 52 anni

Tiziano Tocci - INDIMENTICABILE, ero a Trieste dopo i festeggiamenti in HOTEL e al mattino mi sono domandato, ma ho fatto un sogno oppure è realtà che il Pisa e in B?

Leo Pisa - A Trieste, briao e a cantà con i fratelli di sciarpa di sempre. Per i nostri colori e per i nostri diffidati.

Gabriele Cecconi - In casa di siciliani... mi hanno permesso di vedere la partita... sul 3 a 1 ho pianto, non capivano; ho pianto di più...

Francesco Squaletti - X vari problemi sono rimasto a casa con amici ma con il cuore e con la mente al rocco di trieste... xo a casa e tv si soffre di più molto di più...a fine partita a piangere in città con gli amici diffidati...❤️️

Claudia Benassi - A casa Con mia figlia e mio figlio in braccio mentre lo allattavo...meraviglioso😍

Elena Pisa - A casa con i miei figli e poi tutti insieme per Pisa a festeggiare. Gli unici amori della mia vita i miei figli e il mio Pisa

Antonio Puri - A Trieste come a Pagani 40 anni fa e a Cremona e Foggia sempre con il cuore in gola ma sempre vincente !!!

Maurizio Berti - A Trieste come a Cremona giornata indimenticabile

Gianluca Lombardi - A Trieste al fianco della nostra squadra!

Marzia Masoni - A Trieste con gli amici. Giornata indimenticabile!! Finita con abbracci lacrime e senza voce !!

Nicola Gazzotti - A Trieste guardando il tempo che non scorreva mai!

Marty Taccola - A Trieste con il mio ragazzo e 2 amici... L'ho vissuta con tanta rabbia nei confronti del l'albitro, insulti ma alla fine sono uscite fiumi di lacrime di felicità quando ho realizzato che andavamo in BBBBBBBBBBBBBB

Stefano Stefo Carpita - Allo stadio di trieste in una giornata meravigliosa di tifo e risultato

Laura Meini - Momenti da infarto poi esplosione di grande gioia con Brindisi e festeggiamenti con tutto il vicinato