16 anni fa l'addio a Gianluca Signorini

06.11.2018 08:30 di La Redazione Twitter:   articolo letto 1697 volte
16 anni fa l'addio a Gianluca Signorini

Sono passati già 16 anni da quando Gianluca Signorini si spense nella sua amata Pisa, dove era nato nel 1960. Iniziata la carriera dirigenziale dopo il ritiro, scoprì di essere affetto da sclerosi laterale amiotrofica, la SLA, oramai conosciuta a livello mondiale.

Una terribile malattia che conduce alla perdita progressiva e irreversibile del controllo dei muscoli scheletrici e quindi alla morte. A Genova, la città che l'aveva accolto come un figlio durante la sua permanenza al Genoa, fu organizzata una serata in suo onore per raccogliere fondi destinati alla ricerca sulla SLA. Era il 2001.

Proprio al Genoa ed il Pisa è legata gran parte della vita di Gianluca Signorini: a lui sono intitolati il campo di allenamento della società rossoblù e la gradinata dello Stadio Arena Garibaldi "Romeo Anconetani".